Malpensa, guasto su aereo: fumo in cabina di comando

MILANO - Momenti di paura su un aereo in transito all'aeroporto di Malpensa, a causa di fumi in cabina in un aereo a Malpensa. L’allarme è scattato ieri sera quando il pilota del volo Easyjet diretto a Heraclion, capitale dell'isola di Creta, subito dopo il decollo, ha chiesto di rientrare. Sul posto due mezzi di soccorso avanzati, e 5 ambulanze, poi rientrate.

Il 118 ha fatto sapere che i 178 passeggeri a bordo sono stati tutti visitati nell'ambulatorio dell'aeroporto ma nessuno ha riportato ferite né si trova in condizioni preoccupanti.

L’allarme, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” è scattato a causa di un “cattivo odore” all’interno della cabina dei passeggeri. Ma si è trattato solo in un guasto tecnico e non di un incendio. Il team della manutenzione è al lavoro per stabilirne la causa.

0 commenti:

Posta un commento