Confedilizia: "Auguriamo al governo di stimolare la crescita attraverso il settore immobiliare"

ROMA - "Al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e a tutti i Ministri del nuovo Governo, auguriamo di svolgere un lavoro proficuo nell'interesse dell'Italia" ha dichiarato in una nota il presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa.

"L'auspicio di Confedilizia è che fra le priorità dell'Esecutivo appena nato vi sia il rilancio del settore immobiliare quale mezzo - oltre che di salvaguardia del risparmio delle famiglie - di stimolo per la crescita, con effetti virtuosi sulle imprese, sul lavoro e sui consumi. La proprietà immobiliare, insieme con i tanti operatori di un comparto chiave per l'economia del nostro Paese, è pronta a fornire il suo contributo di idee e di esperienze per favorire l'adozione delle misure più idonee a correggere i tanti errori commessi negli ultimi anni, specie dal punto di vista della fiscalità". 

0 commenti:

Posta un commento