Libia, kamikaze contro commissione elettorale: almeno 7 vittime

TRIPOLI - Sono almeno sette le persone morte a Tripoli nell'assalto alla sede della Commissione elettorale libica. Lo comunica l’emittente Sky News Arabia, secondo cui nell'attentato sono morti tutti e tre i kamikaze e anche diversi agenti di polizia.

I primi due terroristi si sono fatti esplodere nella sede della Commissione, mentre le forze di sicurezza hanno ucciso il terzo mentre tentata di entrare nella sede. Khaled Amar, portavoce della commissione elettorale libica, ha confermato l'attentato.

Secondo il funzionario, un numero imprecisato di "terroristi" e' entrato negli uffici, appiccando il fuoco.

0 commenti:

Posta un commento