Regge l'accordo, le Camere hanno i loro presidenti

di PIERO CHIMENTI - La XXVIII° Legislatura inizia con la nomina dei due Presidenti del Parlamento: Luigi Fico alla Camera e Maria Elisabetta Alberti Casellati al Senato. Le elezioni sono state possibili dopo le trattative durate tutta la notte nel vertice tra Lega-Fi-Fdi, data anche dall'apertura dei Cinquestelle ad appoggiare la candidatura a Palazzo Madama di un 'forzista'.

Tra gli scranni della Camera dei Deputati, la gioia è esplosa al superamento della soglia dei 311 voti. Il Pd ha comunicato che non avrebbe appoggiato nessuno dei profili proposti dagli altri esponenti politici, facendo un voto di servizio con Valeria Fedeli al Senato e Roberto Giachetti alla Camera.

0 commenti:

Posta un commento