Ferrovie dello Stato: "Nel 2017 il miglior bilancio di sempre"

"L'Ebitda del gruppo Fs si incrementa ulteriormente superando i 2,3 miliardi con un Ebitda Margin del 24,9%, indice di gran lunga migliore rispetto sia alla francese Sncf, 13,7% sia della tedesca Deutsche Bahn, 9,9%" si legge nella relazione finanziaria 2017 di Ferrovie dello Stato Italiane "L'Ebit a 718 milioni nel 2017 permette di raggiungere un Ebit Margin del 7,7%.

Il valore economico distribuito, costituito principalmente dall'insieme dei costi operativi per beni e servizi e per il pagamento del personale, ammonta a 7,2 miliardi, pari al 77% del valore economico generato. Il settore trasporto del gruppo registra complessivamente un utile di 255 milioni di euro, più 56%, con azioni che hanno dato concretezza allo sviluppo della mobilità integrata".

"È il miglior bilancio di sempre, abbiamo superato anche il bilancio dell'anno scorso che era il migliore di sempre. Ogni anno cerchiamo di battere i record raggiunti" ha dichiarato Renato Mazzoncini, amministratore delegato di Ferrovie dello Stato Italiane "Sugli investimenti è la cosa di cui andiamo più orgogliosi, visto la difficoltà di investire in Italia e continuiamo a rimanere il gruppo ferroviario più redditizio in Europa".

0 commenti:

Posta un commento