De Luca su Fb, "Contro di noi operazione camorristica"

NAPOLI - Una "operazione camorristica e squadristica" che "parte dal tema della gestione dei rifiuti". Una "campagna di aggressione mediatica pseudo-giornalistica alla vigilia di una delicata tornata elettorale". Tramite un video postato su Facebook il presidente della Campania, Vincenzo De Luca, esprime la sua opinione sull'inchiesta giornalistica e della procura di Napoli che vede indagato per corruzione il figlio secondogenito Roberto, che ha annunciato le dimissioni da assessore al Bilancio del Comune di Salerno dopo la pubblicazione del video di Fanpage.it ma non ha ancora protocollato la scelta di lasciare l'incarico ricoperto.

0 commenti:

Posta un commento