Svezia, stazione di polizia colpita da forte esplosione

(ANSA/EPA)
di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Sarebbe stata utilizzata una bomba a mano per colpire la stazione di polizia a Malmoe, a sud della Svezia. La forte esplosione avvenuta nel quartiere di Rosengard, udita in tutta la cittadina, avrebbe provocato danni anche ad alcune auto che si trovavano nei pressi della stazione.

Le autorità svedesi hanno isolato la zona e, secondo il giornale nazionale Aftonbladet, avrebbero individuato in due soggetti i presunti autori di tale vile gesto di cui al momento non si conoscono le motivazioni.

0 commenti:

Posta un commento