8 marzo, infortuni donne sul lavoro -16,3% in 5 anni

(Foto ANSA)

Le donne dirigenti nel settore privato sono il 16% del totale. Una percentuale ancora bassa ma che ha registrato una netta tendenza di crescita: +20% negli ultimi 5 anni, mentre gli uomini sono calati del 6%. Sono i dati che emergono dalla nuova indagine di ManagerItalia, la federazione che riunisce 35 mila dirigenti privati, diffusa in occasione dell' 8 marzo. In numeri assoluti nel 2015 su 112.795 dirigenti privati le donne sono 18.058, gli uomini 94.737.

Nessuna rivincita di genere, sottolinea l'indagine, ma una naturale sostituzione delle vecchie con le nuove generazioni che vedono entrare nella dirigenza molte più donne: tra i dirigenti under 40 il 13% sono donne il 6% uomini. Netto aumento anche per i quadri: le donne, aumentate del 15% negli ultimi 5 anni, sono oggi il 29% del totale.