Macerata, Mattarella: "Egoismo porta intolleranza e violenza"

ROMA - Il senso di comunità e dell'importanza degli altri "è il contrario dell'egoismo che porta inevitabilmente alla diffidenza, alla ostilità, alla intolleranza e qualche volta alla violenza". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, consegnando al Quirinale le onorificenze a trenta cittadini esempio di impegno civile.

Le parole di Mattarella sono parse un chiaro riferimento alle vicende di Macerata.

0 commenti:

Posta un commento