Sottomarino argentino: sonar rileva un contatto

ROMA - Si riaccende qualche speranza per il sottomarino scomparso. La Marina argentina rende noto di avere "rilevato un nuovo contatto" nell'area dove lo scorso 15 novembre si sono perse le tracce del sottomarino Ara San Juan nella acque del sud dell'Oceano Atlantico. A riportarlo il quotidiano La Nacion nella sua versione online che precisa che sarà "esaminato" da un sommergibile russo presente nell'area delle ricerche.

0 commenti:

Posta un commento