Ancona, uomo aggredito con acido

ANCONA - Attimi di paura per un uomo aggredito con l'acido a Castelfidardo, in provincia di Ancona. Un sessantenne è stato colpito alla testa e poi cosparso di una sostanza urticante da un uomo che non è stato in grado di identificare e che poi è fuggito.

Pare che la vittima abbia aperto la porta di casa al suo aggressore, in un appartamento al piano terra nel centro storico cittadino.

L'uomo è stato soccorso dalla Croce Verde e trasportato nell'ospedale regionale di Torrette in gravissime condizioni. Indagini dei carabinieri che stanno dando la caccia al responsabile. Sono al momento ignoti i motivi dell'aggressione.

0 commenti:

Posta un commento