Corea del Nord pronta a lanciare nuovi missili

SEUL - Pyongyang starebbe preparandosi al lancio di un altro missile, prima dell’inizio delle manovre navali congiunte tra la Corea del Sud e gli Usa che si svolgeranno dal 16 al 26 ottobre nel Mar del Giappone e nel Mar Giallo. A riportarlo la stampa sudcoreana che cita fonti governative. Il regime di Kim Jong considera infatti le manovre una provocazione e potrebbe prepararsi a rispondere con altre operazioni militari.

Alcune foto dal satellite evidenziano chiaramente il trasporto da alcuni hangar nei pressi della capitale nordcoreana di missili balistici montati su dei razzi, riferisce il quotidiano Donga Ilbo. Potrebbe trattarsi del missile balistico intercontinentale Hwasong-14, la cui gittata raggiungerebbe l’Alaska o del missile Hwasong-12, che Pyongyang potrebbe lanciare verso il territorio americano di Guam, nel Pacifico.

Ma la Corea del Nord potrebbe anche prepararsi a testare un altro missile intercontinentale, Hwasong-13, che potrebbe addirittura arrivare sulla costa ovest americana.

0 commenti:

Posta un commento