Scompare Hugh Hefner, fondò Playboy


LOS ANGELES - Scompare a 91 anni Hugh Hefner, fondatore di Playboy. Playboy ha diffuso un comunicato informando che l'imprenditore è morto per cause naturali mercoledì sera nella sua casa, circondato dai suoi familiari.

Hefner, fondando la rivista nel 1953, diede il via alla costruzione di un marchio ad oggi inconfondibile in tutto il mondo lasciando il segno nella cultura della seconda metà del Ventesimo secolo incarnando una delle espressioni della rivoluzione sessuale.

Così le 'conigliette' di Playboy - geniale intuizione di Hefner nate anche come un veicolo per irridere il puritanesimo americano - hanno fatto la storia del costume, ed il ruolo è stato impersonato anche da numerosissime star di Hollywood.

0 commenti:

Posta un commento