Monza, muore di meningite a 13 anni

MONZA - E' deceduto all'ospedale San Gerardo di Monza, dove era ricoverato in gravi condizioni nel reparto di terapia intensiva e rianimazione, un ragazzino di 13 anni colpito da meningococco di tipo C.

A far scattare l'allarme i test che hanno confermato che il giovane di Robecco sul Naviglio, in provincia di Milano, aveva contratto la meningite. In poco tempo la sua famiglia è stata sottoposta a profilassi così come diciannove amici più stretti.

Saranno sottoposti alla profilassi antibiotica anche i compagni di classe di prima all'Istituto tecnico industriale Alessandrini di Abbiategrasso, e i professori al presidio Ats di Abbiategrasso sito a pochi metri dalla scuola.

0 commenti:

Posta un commento