Mattarella: "Bisogna stroncare il traffico di esseri umani"

"Sono riconoscente a Malta per aver accolto la sua quota di migranti prevista dal programma di ricollocamento europeo. E' avvenuto con altri paesi, ma non con tutti, l'Unione ancora ha bisogno di fare molta strada per acquisire il senso della solidarietà e del comune impegno, in particolare sul fronte dell'immigrazione" ha dichiarato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a La Valletta, al termine dell'incontro con la presidente della Repubblica di Malta, Marie Louise Coleiro Preca "Malta e Italia hanno la stessa visione dell'Unione europea. Bisogna stroncare il traffico di esseri umani e creare canali legali e ordinati di ingresso, perché questo fa sì che i cittadini europei vedano governato con ordine il processo di gestione dei flussi migratori. L'Unione europea ha compreso questo, negli ultimi tempi, e sta conducendo contatti collaborativi con alcuni paesi africani. E' utile che tutti capiscano che il problema migratorio non è solo di Malta, Italia e Grecia, ma di tutta l'Europa".

0 commenti:

Posta un commento