Musica: addio al maestro Bruno Canfora

Grande lutto nel mondo della musica italiana: a 921 anni è morto il direttore d'orchestra, compositore, arrangiatore e paroliere Bruno Canfora. 
E' stato autore di musiche, canzoni e sigle che hanno fatto la storia della televisione italiana, soprattutto negli anni Sessanta: da "Il ballo del mattone" a "Il geghegè", rese celebri da Rita Pavone, da "Brava" a "Zum zum zum", interpretate da Mina, e ancora il "Da-da-un-pa" delle gemelle Kessler o "Stasera mi butto", incisa da Rocky Roberts. Come direttore d'orchestra ha partecipato, con la Rai, a "Studio Uno" e "Canzonissima", oltre che ad alcune edizioni del Festival di Sanremo.

0 commenti:

Posta un commento