Calciomercato, si comincia ufficialmente oggi: il punto sulle trattative

di ANTONIO GAZZILLO - 1 luglio. Ha inizio ufficialmente oggi la sessione estiva di calciomercato nonostante alcune squadre abbiano già messo a segno importanti colpi. E’ il caso del Milan: Fassone e Mirabelli stanno lavorando per consegnare a Montella una squadra già pronta prima dei preliminari di Europa League e dopo i cinque acquisti, la società rossonera è vicina a chiudere il colpo Andrea Conti che ha più volte dichiarato di volere solo il Milan. Intanto si cerca di portare a Milano anche Calhanoglu, il centrocampista turco del Bayern Leverkusen.

L’Inter, invece, è riuscita a chiudere il bilancio in attivo e adesso può dare inizio al mercato in entrata. Dopo l’acquisto di Skriniar, sembra fatta per Borja Valero, in rottura totale con la Fiorentina e da tempo nella lista dei preferiti di Spalletti, mentre Sabatini è in viaggio verso la Francia: si parla di un tentativo per il terzino del Nizza Dalbert  e della suggestione Di Maria. In uscita dovrebbero muoversi Ranocchia, Medel, Brozovic e Kondogbia.

La Juventus si muove soprattutto sulle fasce e, dopo l’addio di Dani Alves e la possibile partenza di Alex Sandro, la dirigenza bianconera sta trattando Danilo del Real Madrid e sta cercando di convincere l’Atalanta a ridurre di un anno il prestito di Spinazzola.

La Roma si prepara a salutare Rudiger, in partenza per Londra dove lo attende Antonio Conte al Chelsea, mentre la Lazio ha sondato Camacio del Malaga e Clasie del Southampton per il dopo Biglia.

Anche la Sampdoria è molto attiva sul mercato: dopo le ufficialità degli acquisti di Caprari dall’Inter e di Murru dal Cagliari e la probabile partenza di Muriel in direzione Siviglia, si lavora per portare a Genova Ilicic e Sneijder, l’ex trequartista dell’Inter che ha già dichiarato il suo apprezzamento per la nuova destinazione.

0 commenti:

Posta un commento