Roma, addio ad Oscar Mammì. Fu sua la legge che regolamentò il settore tv

(Foto ANSA)

Si è spento a Roma, dopo una lunga malattia, Oscar Mammì, 90 anni, esponente di spicco del Partito Repubblicano Italiano e già ministro delle Poste e delle Telecomunicazioni nel periodo tra il 1987 al 1991. Il suo nome è ricordato principalmente per la prima vera e propria legge che regolamentò l'emittenza radiotelevisiva. La Uil esprime cordoglio per la scomparsa di Oscar Mammì. Storico rappresentante del Partito Repubblicano e uomo delle Istituzioni, Mammì è stato anche uno dei fondatori della categoria dei bancari della Uil. Nel ricordo del suo impegno, giungano alla sua famiglia i nostri sentimenti di vicinanza.

0 commenti:

Posta un commento