PUGLIA: Focara 2017: torna l'opera lirica a Novoli con il Don Pasquale e la traviata


L’opera lirica torna sul palco del Teatro Comunale di Novoli con il “Don Pasquale” (Atto II) di Gaetano Donizetti e “La Traviata” (Atto III) di Giuseppe Verdi, a cura dell’Associazione culturale “Non solo opera”. L’iniziativa si inserisce nell’ambito della rassegna culturale “Un mese di fuoco” organizzata dalla Fondazione Fòcara di Novoli per la festa di Sant’Antonio Abate 2017.

Sul palco del Comunale di Novoli, alle 20.30, saliranno il soprano Annalisa Ragione, il tenore Federico Buttazzo, i baritoni Marco Piliego e Antonio Pellegrino, il soprano Giuliana Musarò, il tenore Salvatore De Stradis, il soprano Marilina De Stradis e la pianista Sviatlana Rinkonja.

DON PASQUALE – ATTO II Opera buffa in tre atti di Gaetano Donizetti ricalcato sul dramma giocoso di Angelo Anelli Ser Marcantonio. L'anziano Don Pasquale per diseredare il nipote Ernesto, che, innamorato della bella Norina giovane vedova, non accetta di sposare un'altra donna che gli vada a genio, decide di così sposarsi lui. Il Dottor Malatesta, amico di famiglia, ma ancor di più di Ernesto e Norina, predispone un piano per permettere ai due giovani di sposarsi senza incorrere nelle ire del ricco zio.

TRAVIATA – ATTO III Di Verdi Giuseppe su libretto di Francesco Maria Piave. È basata su La signora delle camelie, opera teatrale di Alexandre Dumas (figlio). Storia d'amore fra un giovane di onorata famiglia ed una cortigiana di dubbi costumi. I pregiudizi sociali divideranno i due amanti, riuniti dalla verità e dall'amore qualche minuto prima della morte di tisi di Violetta.

0 commenti:

Posta un commento