Kirghizistan, precipita aereo turco, 34 morti


di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Un Boeing 747 merci della compagnia privata turca MyCargo Airlines partito da Hong Kong, è precipitato in Kirghizistan, mentre era in fase di atterraggio, all’aeroporto Manas, vicino a Biskek, la capitale, distruggendo il villaggio di Dacha-suu. Le vittime, 37 persone, sono per lo più del posto e tra loro ci sarebbero 6 bambini e i 4 membri dell'equipaggio. Dalle prime analisi, non si tratterebbe di un attacco terroristico, ma sarebbe più probabile un errore umano dovuto anche alla scarsa visibilità per nebbia e temporale. Un testimone ha affermato che l’aereo è finito proprio sulle case, sterminando intere famiglie. Il presidente del Kirghizistan Almazbek Atambayev ha immediatamente cancellato la prevista visita in Cina per tornare subito a Bishkek.

0 commenti:

Posta un commento