Sileri: "Priorità ai vaccinati con J&J per la seconda dose"

(shutterstock)
ROMA - "Ci sarà una priorità per coloro che hanno fatto il vaccino J&J e che dovranno fare la seconda dose. Le indicazioni saranno date a breve in maniera chiara ed esaustiva". Così Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute ai microfoni della trasmissione "L'Italia s'è desta", su Radio Cusano Campus.

Su un possibile richiamo annuale del vaccino nei prossimi anni il sottosegretario ha detto: " Poi se ogni anno o ogni due anni dovremo fare un richiamo ce lo dirà la scienza. Questo virus ormai è entrato di diritto nei libri di medicina".