Serie A, la Lazio stende il Milan. L'Atalanta resta al secondo posto

(via Ss Lazio)
ANTONIO GAZZILLO - La corsa Champions si fa sempre più avvincente. È la Lazio a trionfare nel posticipo contro il Milan battendo i rossoneri per 3 a 0. Il protagonista assoluto della serata è stato Correa, autore di una doppietta. Al 2’ minuto, dopo uno scambio con Immobile, il Tucu ha saltato Donnarumma e ha depositato in rete il gol del vantaggio. È stato ancora l’attaccante laziale a mettere al sicuro il risultato: al 51' si è liberato di Tomori e da posizione defilata ha battuto l’estremo difensore rossonero.

Il terzo gol, invece, porta la firma di Immobile. All'87' la scarpa d'oro ha lasciato partire un diagonale dal limite dell’area che ha colpito il palo prima di finire in rete.

A causa della sconfitta, il Milan perde il secondo posto, ora occupato dall'Atalanta. Ma sarà una corsa emozionante fino alla fine per i posti Champions con cinque squadre nel giro di sette punti.