Salvini: "Immigrati per bene sono i miei fratelli, il mio problema sono gli spacciatori"


REGGIO EMILIA - "Gli immigrati regolari e per bene sono miei fratelli, il mio problema sono gli spacciatori". Queste le parole di Matteo Salvini, segretario della Lega, durante un comizio elettorale a Reggio Emilia. (Fonte Facebook_Matteo Salvini)