Di Maio preme per la punibilità dei vertici Ilva

di PIERO CHIMENTI - Il vicepremier Luigi Di Maio ha anticipato davanti le telecamere de il Fatto Quotidiano che il Consiglio dei Ministri è al lavoro per riscrivere una norma sulla punibilità penale dei vertici Ilva, cancellata nel decreto crescita. Il leader pentastellato, pur non indicando i tempi in cui il decreto verrà discusso dalle Camere, ha fatto intendere che il provvedimento ha una certa urgenza.