Paris Jackson tenta nuovo suicidio

(getty)
LOS ANGELES - La figlia del 're del pop' Micheal Jackson, Paris, 21 anni, e' stata ricoverata in un ospedale di Los Angeles dopo un presunto tentativo di suicidio. Le sue condizioni sono stabili. A renderlo noto il sito Tmz citando fonti della famiglia e di polizia, anche se l'interessata ha negato su Twitter.



Il gesto sarebbe legato agli effetti del documentario 'Leaving Neverland', in cui due uomini, Wade Robson e James Safechuck, accusano di essere stati molestati dalla star quando erano bambini.

Paris Jackson, aspirante attrice e modella, aveva gia' provato a togliersi la vita nel 2013.