Di Maio: "La Tav non ha storia, non ha futuro"

PESCARA - "Le peggiori lobby del Paese vogliono che si inizi a fare la Tav che come cantiere è a zero. Il Movimento Cinque Stelle sta invece dalla parte delle opere utili. I potentati tifano per la Torino-Lione, noi stiamo dalla parte del popolo" ha dichiarato il vicepremier Luigi Di Maio a Penne, in provincia di Pescara.

"Propongo un tavolo con l'Associazione nazionale costruttori per scrivere un decreto legge che velocizzi i cantieri. Ma fino a quando il Movimento Cinque Stelle sarà al Governo la Tav non ha storia, non ha futuro".