Foggia, sei Rom accusati di induzione alla prostituzione minorile

SAN SEVERO (FG) - Sei arresti in un campo Rom di San Severo, in provincia di Foggia, da parte della polizia, con l'accusa di induzione alla prostituzione minorile. Gli indagati dovranno rispondere delle accuse di prostituzione minorile e sequestro di persona di giovani ragazze minorenni.

0 commenti:

Posta un commento