Di Maio: "Bisogna rispettare la volontà del Presidente della Repubblica"

ROMA - "Se il presidente della Repubblica è intervenuto in questa vicenda bisogna rispettarlo e soprattutto fare in modo che quando ci sono delle questioni del genere le procedure siano più veloci" ha dichiarato il vicepremier e ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, ad Agorà Estate su Raitre.

"Perché io e Salvini avevamo la stessa preoccupazione: cioè fare in modo che chi aveva in qualche modo aggredito l’equipaggio del rimorchiatore, e per questo aveva causato l’intervento della nostra nave militare, dovesse essere perseguito".

0 commenti:

Posta un commento