Governo: lo spread vola a 160 punti

MILANO - Continua imperterrita al rialzo la corsa dello spread tra il Btp e il Bund. Il differenziale di rendimento tocca i 160 punti base, il livello più alto dal 4 gennaio scorso. Il tasso sul titolo decennale del Tesoro cresce al 2,22%.

Tra gli investitori ci sono timori per le ingenti spese previste nel contratto di governo, che potrebbero mettere a rischio i conti pubblici.

0 commenti:

Posta un commento