Champions, quanti rimpianti per la Roma: all'Olimpico finisce 4-2, Liverpool in finale

(ANSA)
ROMA - Nella seconda semifinale di Champions League la Roma di Eusebio Di Francesco batte il Liverpool per 4-2 ma non basta: i Reds volano in finale contro il Real Madrid. Inglesi subito avanti con Manè poi l'autogol di Milner e il nuovo vantaggio firmato da Wijnaldum e il pareggio di Dzeko.

(ANSA)
Doppietta di Nainggolan per la vittoria giallorossa. Applausi finali dell'Olimpico per gli undici di Di Francesco, che hanno pagato il passivo troppo importante della partita d'andata all'Anfield road.

0 commenti:

Posta un commento