Nigeria, Boko Haram attacca il Nord-Est: 18 morti

Sono almeno 18 le persone rimaste uccise e altre 84 ferite in scontri nella notte tra i terroristi islamici di Boko Haram e l'esercito nigeriano nei pressi di Maiduguri, nel Nord-Est del Paese. A riferirlo Benlo Dambatto, responsabile dei soccorsi, che finora hanno recuperato "18 corpi da Bale Shuwa e Bale Kura", due quartieri alla periferia della città.

"Le vittime - ha continuato Dambatto - sono state uccise mentre cercavano di scappare dalla battaglia tra ribelli e militari".

0 commenti:

Posta un commento