Venezuela, rivolta in carcere: 68 morti

di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Momenti di paura nel centro di detenzione del quartier generale della polizia a Valencia, città venezuelana di Carabobo. Un incendio che è scoppiato durante una rivolta, sedata dalla polizia, ha causato la morte di 68 persone.

Carlos Nieto, responsabile di un'associazione a sostegno dei detenuti, ha dichiarato che tra le vittime sono state trovate anche due donne, che si trovavano in carcere per visitare i parenti. Secondo le prime indagini, la rivolta sarebbe scoppiata quando un detenuto armato ha sparato ad un ufficiale ad una gamba.

0 commenti:

Posta un commento