Embraco, azienda tira dritto sui licenziamenti

ROMA - Embraco tira dritto sui licenziamenti: al ministero dello Sviluppo economico il tavolo di oggi è fallito, e il ministro Carlo Calenda usa toni duri. "Abbiamo sentito i legali dell'azienda con il presidente Chiamparino, e ha ribadito la mia personale rassicurazione sui termini della cassa integrazione e l'azienda ha comunque risposto negativamente. Per me vale solo la pena notare che non si comprende questo atteggiamento. Adesso non ricevo più questa gentaglia, perché onestamente ne ho avuto fin sopra i capelli di loro e dei loro Consulenti del Lavoro italiani che sono qua”, ha detto il ministro dello Sviluppo.

0 commenti:

Posta un commento