Lavoro: Servizio Civile 2013. Ecco il bando ed i progetti


E’ finalmente uscito il bando Servizio Civile 2013 per tutte le regioni italiane e il concorso Nazionale. Il Dipartimento della gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha indetto i bandi 2013 delle Regioni e Province autonome, per la selezione di 15.466 volontari da impiegare in progetti di Servizio civile in Italia e all’estero.

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro le ore 14.00 del 4 novembre 2013.

REQUISITI GENERALI
Ai bandi servizio civile 2013 possono partecipare i cittadini italiani, senza distinzione di sesso che:
- abbiano un età compresa tra i 18 e i 28 anni (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
- non siano stati condannati per delitto non colposo o altri delitti (si veda il bando per i dettagli).
Non possono presentare domanda i giovani che:
- abbiano già prestato servizio civile in qualità di volontari;
- abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita oppure che abbiano avuto rapporti di lavoro sempre con lo stesso ente nell’anno precedente.

DURATA E COMPENSO
La durata del servizio civile è di 12 mesi. Ai volontari in servizio civile spetta un assegno mensile di 433, 80 euro. I volontari operativi all’estero riceveranno oltre a questa retribuzione mensile, una indennità di 15,00 Euro al giorno, per il periodo di effettivo servizio all’estero.

BANDO NAZIONALE E BANDI REGIONALI
Gli aspiranti volontari possono consultare il Bando nazionale e i bandi regionali cliccando nei link qui sotto. Cosa contengono?
- il Bando Servizio Civile 2013 Nazionale contiene l’elenco dei progetti, presentati dagli Enti iscritti all’albo nazionale, da realizzare in Italia e all’estero oltre a tutte le informazioni generali concorsuali.
- i Bandi Regionali contengono l’elenco dei progetti delle singole Regioni e Province autonome, presentati dagli Enti iscritti agli albi regionali e provinciali.
 
ALLEGATI
Ecco gli Allegati n. 2 e 3 ossia i modelli relativi alla Domanda di ammissione (Allegato 2) con la Dichiarazione dei titoli posseduti (Allegato 3).

DOMANDE
Come presentare domanda? La domanda di partecipazione, redatta secondo il modello (allegato 2) e corredata dei documenti richiesti, deve essere indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto e deve pervenire entro le ore 14.00 del 4 novembre 2013. La domanda può essere inviata con Posta Elettronica Certificata (PEC) o tramite raccomandata a/r oppure consegnata a mano.

Attenzione: I giovani interessati potranno presentare una sola domanda per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando servizio civile 2013 nazionale oppure nei bandi regionali e delle provincie autonome. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione ai concorsi.

COME CERCARE I PROGETTI
Sul sito web del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale sono state create due sezioni per facilitare la ricerca dei progetti attraverso un motore di ricerca. Si tratta di:
Scegli il tuo progetto in Italia: per cercare tra tutti i progetti inseriti nei diversi bandi, del Dipartimento e delle Regioni e Province autonome;
Scegli il tuo progetto all’estero: per cercare tra tutti i progetti all’estero. Attraverso il motore di ricerca si può cercare i progetti in base alla Regione, alla Provincia, al Comune, al Settore, all’Area oppure con il nome dell’ente.

QUANDO INIZIERA’ IL SERVIZIO CIVILE
L’impiego dei volontari nei progetti inizierà a partire dalla data che verrà comunicata dal Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale agli enti e ai volontari. Questa data dipenderà dai tempi di selezione, dalla data di arrivo delle graduatorie e dalle esigenze dei singoli enti. Tenete presente comunque che gli enti dovranno obbligatoriamente inviare le graduatorie al Dipartimento Nazionale entro il 31 marzo 2014.

CRITERI DI SELEZIONE DEI VOLONTARI, TIPI DI MANSIONI, SEDI, POSTI
I criteri per la selezione dei volontari, i progetti utilmente collocati nelle graduatorie, le relative sedi di lavoro, i posti disponibili, le attività nelle quali i volontari saranno impiegati, gli eventuali particolari requisiti richiesti, i servizi offerti dagli enti, le condizioni di espletamento del servizio, nonché gli aspetti organizzativi e gestionali, sono consultabili sulla HOME PAGE dei siti internet degli enti titolari del progetto.

L’IMPORTANZA DEL SERVIZIO CIVILE
Il servizio civile, che dal 2005 si svolge su base esclusivamente volontaria consiste in incarichi di solidarietà, assistenza, protezione civile, utilità sociale o promozione culturale. Si tratta di una esperienza di vita con valenza formativa, una occasione di crescita personale e di educazione alla cittadinanza attiva. Ricordiamo che il servizio civile è una attività che i cittadini possono prestare presso enti convenzionati con l’ Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (enti pubblici, associazioni non governative, no profit, organizzazioni del Terzo Settore ecc.).

ULTERIORI INFORMAZIONI
Per ulteriori informazioni sul Bando Servicio Civile 2013 vi consigliamo di visitare questa pagina del sito web del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale – Presidenza del consiglio dei Ministri.
Vi invitiamo anche a consultare la home page degli enti che realizzano il progetto di proprio interesse, per tutte le informazioni di dettaglio.

LINK UTILE
http://www.serviziocivile.gov.it/

Caporedattore Lavoro Italia Notizie
Dott.ssa Cosima Caroli

0 commenti:

Posta un commento