Corea del Nord: al via maxi esercitazioni aeree Usa e Sud Corea

SEUL - Sono partite da alcune ore le mega-esercitazioni aeree Usa e Corea del Sud. Le esercitazioni congiunte sono avvenute nel Pacifico e sono state definite da Pyongyang come una “provocazione totale”. Le manovre, denominate “Vigilant Ace”, mettono in campo per cinque giorni circa 230 aerei, fra cui dei caccia F-22 Raptor, e decine di migliaia di soldati.

Secondo fonti di Seul non ancora confermate, gli Usa potrebbero partecipare anche con i bombardieri a lungo raggio B-1B. Queste esercitazioni sono state organizzate pochi giorni dopo il lancio da parte della Corea del Nord di un missile balistico intercontinentale capace di colpire qualsiasi luogo del territorio continentale americano.

0 commenti:

Posta un commento