Puglia: ubriaco travolge auto e uccide tre persone

BARI - Era ubriaco alla guida l'uomo che ha tamponato un'auto e ha ucciso tre persone in Puglia. Il conducente, 22enne albanese, della Fiat Stilo ha tamponato una Toyota Aygo sulla quale viaggiavano tre persone, tutte morte carbonizzate nel rogo della loro vettura. L'arrestato è accusato di omicidio stradale ed è ricoverato in ospedale per le ferite riportate nell'impatto.

Dramma nella vigilia del Ferragosto sulle strade pugliesi. Due donne e un uomo hanno perso la vita la scorsa notte in un incidente stradale avvenuto sulla statale 16 bis, tra le uscite di Trani e Boccadoro.

La tragedia si è consumata ad una quarantina di chilometri a nord di Bari. Per cause ancora da accertare, un'auto ha tamponato una vettura che la precedeva, uno dei due veicoli è finito fuori strada ed ha preso fuoco. Ad intervenire sul posto i vigili del fuoco di Barletta e le forze dell'ordine.

0 commenti:

Posta un commento