Calcio. Supercoppa Europea: martedì 8 agosto 2017 la sfida tra Real Madrid e Manchester United

Due settimane dopo, Real Madrid e Manchester United si ritrovano di nuovo contro, non più in America ma a Skopje e in ballo c'è il primo grande trofeo stagionale, la Supercoppa Europea. Di fronte due colossi del calcio mondiale ma anche due grandi ex, Cristiano Ronaldo da un lato e Josè Mourinho dall'altro.
"Arriviamo bene e con la voglia di cominciare a fare sul serio" ha dichiarato l'allenatore del Real Madrid, Zinedine Zidane "Preparemo la nostra partita come sempre, conosciamo bene il nostro avversario ma quello che conta è quello che faremo noi. Cristiano Ronaldo fisicamente l'ho trovato come il giorno della finale di Champions. E se è qui con noi è per giocare. Ho vinto due Champions ma non significa nulla, sappiamo bene quale sia il nostro dovere qui al Real". 
"Voglio che la squadra giochi e si goda questo momento speciale, non capita molte volte a un giocatore di disputare una Supercoppa a meno che non vesta la maglia di Real o Barcellona" ha dichiarato invece l'allenatore del Manchester United, José Mourinho "Proveremo a vincere ma la differenza fra i vincitori della Champions e quelli dell'Europa League è ovvia anche se l'Europa League è molto difficile da conquistare. C'è una differenza di qualità fra noi e loro ma ci crediamo. Quando arrivai io, il Real non era nemmeno testa di serie in Champions, non riusciva nemmeno a qualificarsi per i quarti. Dopo di me, aveva fatto tre semifinali, era testa di serie, aveva vinto una Liga e battuto in una finale di Coppa del Re il Barcellona. Non ho mai parlato molto nè pianto e sono andato via sapendo di aver dato tutto e di non poter dare altro. Non ho problemi con nessuno e con qualcuno siamo rimasti in contatto. Zidane? Per lui parlano i risultati". United senza gli squalificati Bailly e Jones e gli infortunati Shaw, Young e Rojo, Matic è a disposizione e Mourinho potrebbe buttarlo nella mischia dall'inizio assieme a Herrera e Pogba, con Valencia e Darmian larghi e Mkhitaryan a sostegno di Lukaku. Pochi dubbi sull'undici del Real, con Ronaldo subito titolare nonostante i pochi giorni di allenamento nel tridente con Bale e Benzema. In campo anche un po' d'Italia: a dirigere la sfida sarà Gianluca Rocchi.

1 commenti:

  1. Sono signora Paola Taurisano, ho la ricerca di prestito da oltre 12 mesi. Ho finalmente signore. Montois Jacques, che finalmente il mio aiutate a trovare il prestito di 40.000 euro dunque io sono ragione molto felice per la quale ho preso il mio tempo di testimoniarla poiché attualmente sono in pace. Dunque voi che siete nella necessità poiché io potete scriverle e spiegarle la vostra situazione potrebbe aiutarvi la sua mail: montoisjacques27@gmail.com

    E-mail: montoisjacques27@gmail.com





    Sono signora Paola Taurisano, ho la ricerca di prestito da oltre 12 mesi. Ho finalmente signore. Montois Jacques, che finalmente il mio aiutate a trovare il prestito di 40.000 euro dunque io sono ragione molto felice per la quale ho preso il mio tempo di testimoniarla poiché attualmente sono in pace. Dunque voi che siete nella necessità poiché io potete scriverle e spiegarle la vostra situazione potrebbe aiutarvi la sua mail: montoisjacques27@gmail.com

    E-mail: montoisjacques27@gmail.com

    RispondiElimina