Bari: 15enne violentata da cinque coetanei nella zona portuale

di BEATRICE GALLUZZO - “Ti offro un gelato”. Questa la scusa utilizzata da uno degli assalitori per convincere una 15enne di Bari ad allontanarsi con lui nella tarda serata di ieri. Una volta condotta nel gruppo composto da altri quattro coetanei, al momento in fase di identificazione, l’hanno obbligata a seguirli nella zona portuale vicino alla città vecchia, per abusare di lei a turno.

Al momento sono aperte le indagini della Procura ordinaria di Bari e da quella per i minori; le forze dell’ordine sono state chiamate dal personale ospedaliero della clinica in cui la giovane è attualmente ricoverata.

Secondo i dati pubblicati da Demoskopica.eu le violenze sessuali avvenute in In Italia nel quinquennio 2014-2010 sono state 23mila. Per oltre 6mila casi, però, non c’è stata alcuna responsabilità penale a carico del violentatore.

0 commenti:

Posta un commento