Londra, May: "Quando è troppo è troppo"

LONDRA - Giro di vite del Regno Unito sulla sicurezza. La premier britannica Theresa May ha dichiarato di voler rivedere la strategia contro il terrorismo dopo l’attacco di ieri sera costato la vita a sette persone a London Bridge. “E’ venuto il momento di dire: quando è troppo è troppo”, ha dichiarato la premier da Downing Street. “Non possiamo e non dobbiamo far finta che le cose possano continuare così”.

L’attacco è il terzo attacco di matrice terroristica in meno di tre mesi in Gran Bretagna. “Siamo persuasi di avere a che fare con un nuovo tipo di minaccia poiché il terrorismo alimenta il terrorismo e gli autori sono incitati a commettere i loro attacchi non solo sulla base di strategie minuziosamente elaborate dopo anni di pianificazione e addestramento, non solo da parte di aggressori isolati e radicalizzati su internet, ma anche copiandosi gli uni gli altri con gli strumenti più sommari”, ha dichiarato la May.

1 commenti:

  1. Quindi , fino ad oggi, dopo anni di attentati in U.K., dopo gli ultimi tre di quest' anno , si parla solo dopo l'ultimo attacco , di " un giro di vite sulla sicurezza ? Fino a oggi , questa vite era allentata ? .. credo di si, visti i consueti , purtroppo, ormai attesi comunicati della Polizia , dei Servizi di sua Maestà, DOPO OGNI ATTACCO, DELLA CONOSCENZA DEI killer fondamentalisti autori , quali soggetti noti, segnalati, spesso già arrestati per essere afferenti ad ambienti noti di radicalismo, filoisis eccet... o peggio , addirittura fatti rientrare dopo il corso di formazione in SIRIA, QATAR, AFGHANISTAN, PAKISTAN SUDAN . Evidentemente , piacciono , vengono attenzionati con discrezione, certo con ovvie manovre di infiltrazione, per controllarli, forse per gestirli , sempre per le finalità istituzionali perseguite dagli ambienti della SICUREZZA BRITANNICA , ma forse, oggi E'IL MOMENTO DI TOGLIERSI I GUANTI , anzi , col dovuto rispetto MRS MAYAVREBBE DOVUTO FARLO PRIMA, MOLTO TEMPO FA, e NON permettere addirittura certe esibizioni nei parchi di LONDRA , pare proprio con uno dei fetenti dell attaco sul London Bridge ... TERMINATELI CON ESTREMO PREGIUDIZIO . Affondateli subito, appena avete la minima certezza di una radicalizzione, di gesti filoisis, GETTATELI TUTTI, MA TUTTI I SOSPETTATI NELLE FOSSE OCEANICHE . Non serve arrestarli, per rilasciarli, fateli sparire e vaporizzate le zone di conflitto.

    RispondiElimina