Renzi: "E' necessario un dialogo fisiologico tra le istituzioni"

ROMA - "Non è decisivo lo 0,1%, non stiamo litigando con Ue. La nostra battaglia, che è storica, è sul bilancio europeo nei prossimi anni, che vogliamo tenga insieme diritti e doveri" ha dichiarato il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, a 'In mezz'ora' su Rai3.

"In passato l'Italia diceva sì a tutto con l'Europa, oggi diamo 20 miliardi al bilancio Ue e ne prendiamo indietro 11, noi abbiamo detto: siamo contributori, possiamo far in modo che chi prende i nostri soldi prende anche i migranti? E' fisiologico il dialogo tra istituzioni".

0 commenti:

Posta un commento