Green pass, firma Mattarella. Costa: "Verso teatri e cinema al 75-80%"

(via quirinale.it)
ROMA - Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato il decreto Green pass. Il decreto "misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l'estensione nell'ambito applicativo della certificazione verde COVID-19 e il rafforzamento del sistema di screening", può ora andare in Gazzetta ufficiale.

Per il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, "il governo ha preso un impegno preciso e il 30 settembre ci sarà una valutazione: credo che ci saranno le condizioni per procedere a un ampiamento delle capienze per teatri e cinema. Credo ci possa essere una tappa intermedia sull'aumento che può prevedere un 75-80% per poi guardare nelle prossime settimane all'obiettivo del 100%". "Nella valutazione a fine mese - ha detto a 'Un giorno da pecora' - potranno essere incluse anche le discoteche cui daremo una risposta: importante è creare condizioni per riaprile e si può anche iniziare - ha detto - con una capienza del 75% col green pass".