Conte: "Scardinare la violenza per evitare ciò che ha subito Willy"

(credits: Governo.it)
ROMA - Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha ricordato il ragazzo pestato a morte ad inizio settembre che era intervenuto per difendere un amico. Il premier è poi ritornato sulla sospensione della didattica in presenza alle superiori, che è ritenuta molto importante dal suo Esecutivo.