Violenze di gruppo su 18enne: 3 arrestati

REGGIO CALABRIA - Sono tre i ventenni finiti in manette per violenza sessuale di gruppo ai danni di una ragazza poco più che 18enne. Gli arresti sono stati eseguiti dalla Squadra Mobile di Reggio Calabria.

La violenza, secondo quanto emerso dalle indagini, è avvenuta la notte di San Lorenzo quando i giovani, tutti sui 20 anni, approfittando dello stato di ebbrezza della ragazza, l'hanno condotta fuori dalla discoteca in cui si trovavano e hanno abusato a turno di lei sulla spiaggia. Il dramma si è consumato in una località del basso Ionio reggino.

Secondo le indagini è emerso che la diciottenne aveva subito violenza da almeno tre ragazzi sulla spiaggia libera. A dare l'allarme alcuni passanti al personale della Polizia di Stato in servizio di ordine pubblico fuori dal locale.