Lanciano, fermato quinto bandito

CHIETI - E' stato catturato nella tarda serata di ieri un romeno di 26 anni, accusato di essere il quinto componente della banda che ha rapinato domenica scorsa la villa dei coniugi Martelli a Lanciano. L'uomo era nascosto tra le campagne, in una zona periferica: una volta rintracciato, è stato portato nella caserma dei carabinieri della compagnia di Lanciano, dove è stato sottoposto al fermo.