Turismo: Nicolaus acquista il marchio Valtur

Novità per quel che riguarda il turismo: Nicolaus batte la concorrenza ed acquista il marchio Valtur. È stato lo stesso gruppo con sede a Ostuni, in provincia di Brindisi, a confermare l’acquisizione specificando che "si è aggiudicato la gara sulle altre offerte, con un vantaggio superiore ai 500mila euro previsti dal bando, evitando la possibilità di rilancio da parte degli altri competitor".

"L’operazione" si legge nella nota di Nicolaus "al momento non prevede l’acquisizione di ulteriori asset, come specificato anche nella procedura finanziaria, e si inserisce all’interno del processo di sviluppo previsto dal piano industriale che per i prossimi 3-5 anni prevede una crescita costante double digit, nel rispetto di un equilibrio economico-finanziario che da sempre caratterizza la solidità di Nicolaus".

L’acquisizione di Valtur fa seguito all’ingresso in ‘Elite’, il programma internazionale del London Stock Exchange, nato in Borsa Italiana in collaborazione con Confindustria e dedicato alle imprese ad alto potenziale di crescita.

Per quel che riguarda la community ‘Elite’, è stata creata con la finalità di offrire, anche mediante l’accesso a una lounge esclusiva, un servizio di formazione e tutoring alle imprese desiderose di avviare un percorso di sviluppo organizzativo e manageriale.