Governo, Sapelli: "Sono pronto, ho dato piena disponibilità"

ROMA - Dopo il rincorrersi delle voci sul possibile premier M5S-Lega, è lo stesso economista Giulio Sapelli a rompere gli indugi e ad annunciare l'interesse dei due partiti sul suo nome. "E' tutto vero. Sono stato contattato da entrambi le parti politiche e ho dato la mia piena disponibilità. Mi hanno spiegato che stanno valutando anche un altro profilo, quello di Conte e non mi hanno ancora detto chi hanno scelto", dichiara Sapelli all'ANSA, sulla sua possibile candidatura a premier da parte di M5S e Lega.

"Ho detto loro che vorrò dire la mia sui ministri ho parlato con il collega Domenico Siniscalco, che spero di avere al mio fianco come ministro del Tesoro", ha aggiunto Sapelli all'ANSA, circa la sua possibile candidatura a premier da parte di M5S e Lega.

Il programma di governo Lega-M5S, che sta vedendo al luce in queste ore non è solo "fattibile ma auspicabile", ha dichiarato Sapelli rispondendo a una domanda dell'ANSA se non giudichi il programma troppo ambizioso. Per l'economista si può operare in modo modulabile e nell'ambito di una revisione dei trattati europei, ma anche se ciò non avvenisse "il programma è assolutamente fattibile". "Deve finire questa isteria sul governo che può nascere

0 commenti:

Posta un commento