Calcio sotto shock: morto il capitano della Fiorentina Davide Astori

Il mondo del calcio è sotto shock: ad Udine, nell'albergo 'La' di Moret, è stato trovato senza vita il capitano della Fiorentina, Davide Astori. La partita di oggi pomeriggio alle 15 è stata rinviata in segno di lutto. A causare la morte del giocatore sarebbe stato un malore improvviso.

"La Fiorentina profondamente sconvolta si trova costretta a comunicare che e' scomparso il suo capitano Davide Astori, colto da improvviso malore" si legge in una nota nel profilo Twitter della Fiorentina "Per la terribile e delicata situazione,  e soprattutto per rispetto della sua famiglia si fa appello alla sensibilità di tutti".

Infine il commissario straordinario della Lega, Giovanni Malagò, ha deciso di rinviare a data da destinarsi tutte le gare in programma oggi dopo la tragica scomparsa del capitano della Fiorentina.

0 commenti:

Posta un commento