Lavoro: 3000 tirocini in azienda

Tremila tirocini semestrali nelle aziende di tutta Italia per giovani laureati e senza lavoro, residenti nelle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. E' in partenza il Progetto Neet di Italia Lavoro, promosso e finanziato dal Ministero del Lavoro.
Il progetto prevede tirocini in azienda, retribuiti con una borsa mensile, per i giovani che oggi non hanno un lavoro né continuano il percorso formativo e si inserisce nell'ambito del progetto Amva (Apprendistato e mestieri a vocazione artigianale). Un'opportunità per arricchire il curriculum con un'esperienza professionale e crearsi utili contatti professionali per la ricerca di lavoro, nel medio periodo, rivolto a laureati di età compresa tra i 24 e i 35 anni non compiuti, disoccupati e non iscritti ad alcun percorso formativo. Gli ambiti disciplinari  di interesse sono quelli dei seguenti gruppi: geo-biologico, letterario, psicologico, giuridico, linguistico, agrario, politico-sociale.
Le borse mensili sono di 500 euro per i tirocini che si svolgeranno in Calabria, Campania, Puglia e Sicilia e di 1300 euro mensili per quelli organizzati nel resto d'Italia. I giovani potranno aderire, a partire dal 23 settembre, iscrivendosi al portale cliclavoro.gov.it nella sezione dedicata al progetto Neet e candidarsi a una delle vacancy che saranno inserite dalle aziende partecipanti.
Chi supererà la selezione dovrà inviare a Italia Lavoro una mail con tutti i documenti amministrativi necessari all'avvio del tirocinio. Il giovane può candidarsi a uno o più percorsi ma, una volta completata positivamente la selezione e avviato il tirocinio, non potrà più candidarsi ad altri percorsi.
A partire dal 9 settembre, le aziende che desiderano ospitare un tirocinante possono iscriversi al portale cliclavoro.org.it, nella sezione dedicata, inserendo le informazioni sul progetto formativo offerto per permettere ai giovani di candidarsi ed esaminare, autonomamente, i cv inviati attraverso il portale Cliclavoro. Il tirocinio dura sei mesi e deve svolgersi interamente nell'azienda proponente.

0 commenti:

Posta un commento