Papa Francesco, "Natale snaturato per un falso rispetto"

CDV - "Assistiamo a una specie di snaturamento del Natale: in nome di un falso rispetto di chi non è cristiano": la denunciarlo Papa Francesco nell'Udienza Generalei. Questo falso rispetto, ha sottolineato il Pontefice, "spesso nasconde la volontà di emarginare la fede, si elimina dalla festa ogni riferimento alla nascita di Gesù". "Ma in realtà", ha spiegato Francesco, "questo avvenimento è l’unico vero Natale! Senza Gesù non c’è Natale. E se al centro c’è Lui, allora anche tutto il contorno, cioè le luci, i suoni, le varie tradizioni locali, compresi i cibi caratteristici, tutto concorre a creare l’atmosfera della festa". Dunque, ha scandito Francesco, "se togliamo Lui, la luce si spegne e tutto diventa finto, apparente".

0 commenti:

Posta un commento