Gentiloni: "Italia non è più fanalino di coda Ue"

ROMA – “Lo dico come avviso ai naviganti, non siamo più il fanalino di coda dell’Europa, per chi non se ne fosse accordo ci sono altri paesi europei che hanno per il 2017 una crescita tendenziale più bassa dell’Italia e tra questi, e non me ne compiaccio, c’è un grande paese europeo che ha deciso di uscire dall’Ue e forse tra queste due cose c’è un collegamento. Lo dico a chi accarezza con una certa superficialità l’idea che fuori dall’Ue ci siano praterie inesplorate e straordinariamente positive”. A dichiararlo il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni intervenendo al Teatro civico di Vercelli all’Assemblea congiunta dell’Associazione Industriali di Novara, di Confindustria Alessandria e Confindustria Vercelli Valsesia.

0 commenti:

Posta un commento